Cefalopodi marini

Maritime Kopffüßler

Cefalopodi marini

Siano polpi, seppie o calamari - questi tipi di pesce necessitano di un trattamento del tutto particolare perché risultino morbidi e soffici.

Polpo
Il polpo (senza pelle né organi masticatori) si gusta cotto, alla griglia, stufato o al forno. Questo animale necessita di un tempo di cottura lungo. Negli esemplari più grandi la carne andrebbe prima leggermente battuta.

Seppia
La seppia a dieci tentacoli può arrivare anche a 65 cm di lunghezza, ma più è piccola e più morbida sarà la sua carne. Prima di prepararla occorre eliminare l'osso (guscio calcareo all'interno), gli organi masticatori e le viscere, nonché la sacca dell'inchiostro. Poi la seppia, anche ripiena, può essere grigliata o arrostita.

Calamaro
Per prima cosa si devono eliminare pelle, organi masticatori, occhi e interiora, nonché l'osso di balena trasparente. I calamari vengono consumati crudi, come sushi o sashimi, oppure cotti. Per quanto riguarda la cottura, si dovrebbero cuocere, arrostire, grigliare o friggere per pochissimo tempo, non più di due minuti, oppure stufare a lungo per 30-45 minuti. In caso contrario la carne risulta leggermente dura, stopposa e gommosa. Gli esemplari più grandi andrebbero prima battuti.

 
DE FR IT